• Ammortamento 140% sui software

    Software

    Maxi-ammortamento al 140% anche per i software acquistati nel 2017. E’ quanto prevede il comma 10 dell’articolo 1 della Legge di Bilancio (L. 232/2016): i soggetti che effettuano investimenti in beni materiali strumentali nuovi utili a favorire processi di trasformazione tecnologica e digitale secondo il modello Industria 4.0 beneficiano di una maggiorazione del costo di acquisizione pari al 40%.

    Ammortamenti in Legge di Stabilità 2017

    I beni immateriali, nello specifico software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni connessi a investimenti in beni materiali Industria 4.0 (per l’elenco completo si faccia riferimenti all’allegato B della legge di bilancio 2017), godranno per tutto l’anno (o fino 30 giugno 2018 a determinate condizioni) del maxi-ammortamento fiscale dei cespiti.

    Da evidenziare la connessione con gli investimenti in beni materiali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello di Industria 4.0 (per l’elenco completo si faccia riferimenti all’allegato A della legge di bilancio 2017).

    Ad esempio: un’impresa acquista strumenti e dispositivi per il carico e lo scarico ovvero la movimentazione, la pesatura e la cernita automatica dei pezzi per i quali beneficia dell’iper-ammortamento al 250%. L’acquisto correlato di un software in grado di comunicare e condividere dati e informazioni tramite una rete di sensori intelligenti interconnessi consente l’agevolazione del 140% anche sul bene immateriale.

    Attenzione. Affinché sia possibile godere dei benefici del 250% sui beni materiali e del 140% sui software è necessario che l’impresa produca una dichiarazione resa dal legale rappresentante o, per i beni aventi ciascuno un costo di acquisizione superiore a 500.000 euro, una perizia tecnica giurata rilasciata da un ingegnere o da un perito industriale iscritti nei rispettivi albi professionali o da un ente di certificazione accreditato, attestante che il bene possiede caratteristiche tecniche tali da includerlo negli elenchi di cui all’allegato A o B della legge ed è interconnesso al sistema aziendale di gestione della produzione o alla rete di fornitura.

    L’agevolazione è ammessa per tutti gli acquisti effettuati entro il 31 dicembre 2017, o entro il 30 giugno 2018 a condizione che entro il 2017 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Ammortamento 140% sui software inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *