• Piccoli consigli per lavorare con le date in Excel 2007

    ricopia_date.png

    In aggiunta a quanto detto in un precedente post, incentrato sul calcolo dei giorni lavorativi, possiamo incrementare le operazioni compiute sulle date con la semplice funzione di copia e incolla.

    Torniamo dunque a scrivere una data nella cella A1 di un foglio di Excel 2007 e selezioniamola; puntando il mouse sull’angolo in basso a destra della cella selezionata, trasciniamo la selezione nella cella sottostante, tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, per proseguire la sequenza temporale.

    Rilasciando il tasto del mouse, noteremo una piccola icona in basso a destra della selezione appena copiata; cliccandoci sopra si aprirà un menu a cascata che indica una serie di operazioni che è possibile fare dopo aver copiato la prima cella.

    La prima opzione dà la possibilità di copiare le celle, cui segue la copia della serie, quella che abbiamo utilizzato nel post precedente per completare il mese; a seguire, possiamo scegliere di copiare solo la formattazione delle celle o solo il contenuto non formattato, e fin qui nulla di eccezionale.

    Le funzioni più utili sono quelle che riguardano le date vere e proprie; dal menu a cascata infatti è possibile scegliere di trarre dalla data inserita nella prima cella tutti i giorni o solo quelli feriali; in quest’ultimo caso verranno copiati i giorni dal Lunedì al Venerdì, Sabati e Domeniche esclusi.

    Questa piccola utilità del programma non consente di escludere delle date in particolare dai giorni del mese, ecco perché in questo caso dovremo ricorrere alla funzione di cui al post precedente già citato.

    Proseguendo con le opzioni disponibili, possiamo continuare la sequenza tenendo fermo il giorno del mese e incollando i mesi successivi: per esempio, se nella prima cella abbiamo inserito 01/02/2008, la successione proseguirà con 01/03/2008, 01/04/2008 ecc; se usiamo l’opzione Ricopia anni resteranno invariati il mese e il giorno, mentre la successione proseguirà incrementando di 1 l’anno: 01/03/2008, 01/03/2009, e così via.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Piccoli consigli per lavorare con le date in Excel 2007 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *