• PowerPoint: evidenziare delle parti durante una presentazione

    Quando si presenta in pubblico una presentazione, torna sempre utile uno strumento che permetta di evidenziare alcuni passaggi scritti o che sia in grado di focalizzare l’attenzione dello spettatore su un determinato dato di un grafico o dettaglio di un’immagine.

    Molti relatori, a tal fine, si muniscono di bacchette o puntatori laser, che svolgono egregiamente il loro lavoro. Non tutti sanno però che anche Microsoft Office PowerPoint integra uno strumento che consente di evidenziare e sottolineare direttamente durante la riproduzione delle diapositive.

    Grazie allo strumento Penna, infatti, sarà molto più semplice mettere in risalto determinati punti, e senza aver bisogno di altri articoli. Vediamo come fare.

    Durante la presentazione, cliccate col pulsante destro del mouse e scegliete la voce Opzioni Puntatore, e successivamente Colore penna per scegliere un colore che risalti nel complesso della diapositiva.

    Cliccando un’altra volta col pulsante destro del mouse, selezionate il comando Opzioni puntatore e scegliete la voce Penna per attivarla. Ora potrete utilizzarla semplicemente cliccando col pulsante sinistro e tenendolo premuto fino alla fine della sottolineatura.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su PowerPoint: evidenziare delle parti durante una presentazione inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. fabrizio dice:

      Ciao
      avrei un problema cn il Ppoint.
      Ho un pc touchscreen e utilizzo la penna in dotazione per scrivere sulle presentazioni Ppoint ma posso farlo solo se tengo la modalità “normale” a tutto schermo ma non se tengo quella con “visualizzazione del relatore” che mi permette di vedere anche le note perchè, quando vado ad utilizzare la penna per scrivere, i tratti scritti vengono sfalsati! C’è qualche rimedio? grazie

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *