• Creare tabelle in Word 2007

    tabelle-in-word.png

    La supremazia di Excel in fatto di tabelle è indubbia, tuttavia questo utile sistema per incolonnare ed ordinare informazioni può essere facilmente utilizzato anche all’interno di Word.

    È ovvio che parliamo di sistemi con compiti e funzioni differenti; se avete necessità di effettuare calcoli ed elaborazioni matematiche complesse il consiglio è quello di utilizzare Excel e successivamente incollare la tabella nel documento di Word che state scrivendo.

    Se invece la tabella serve solo per ordinare testo o per effettuare semplici operazioni aritmetiche Word eseguirà egregiamente il suo lavoro.

    La funzione per l’inserimento di tabelle è stata migliorata notevolmente nell’ultima release. Cliccando sul menu Inserisci | Tabella, infatti, si aprirà una comoda finestra che ci permette di disegnare, visualizzando il risultato in tempo reale a seconda del numero di righe e colonne che andremo a scegliere.

    Scelta di stili tabella in Word

    Il nuovo menu Progettazione si apre immediatamente dopo la creazione della tabella.
    Anche in questo caso gli sviluppatori Microsoft hanno fatto un lavoro egregio: tutti i pulsanti necessari alla personalizzazione della tabella sono individuabili a colpo d’occhio e il menu risulta nel complesso molto intuitivo e facilmente memorizzabile.

    Il consiglio è quello di sperimentare tutte le funzioni disponibili, non sono moltissime, ed in particolare gli stili tabella accessibili dal gruppo omonimo, sono veramente tanti e permettono di personalizzare velocemente il nostro lavoro con una grafica di grande effetto.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Creare tabelle in Word 2007 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *