• Browser mobili: anche Firefox scende in campo

    firefox_mobile1.jpg

    La navigazione web è probabilmente l’attività  prevalente degli internauti, grazie alla miriade di servizi disponibili, legati sempre più ai social network, alla gestione di documenti ed alla collaborazione in linea.

    Queste attività  richiedono collegamenti alla rete molto frequenti e risulta perciò importante poter disporre di browser mobili snelli ed affidabili, capaci di restituire esperienze d’uso in parte paragonabili a quelle desktop.

    Smartphone e cellulari possono oggi contare su diversi programmi di navigazione, alcuni dei quali vengono sviluppati per diverse piattaforme, mantenendo inalterate le caratteristiche e le funzionalità  di base.

    Tra questi basti pensare a Opera, rilasciato nelle versioni Mini e Mobile, compatibile in particolare con Symbian, Windows Mobile e BlackBerry. Tra le specifiche più significative si segnala il supporto multitouch, che rende decisamente comodo il ridimensionamento delle pagine per adattarle all’ampiezza dello schermo.

    Skyfire può essere considerato come un prodotto emergente, disponibile per Windows Mobile, Nokia S60 3a edizione e 5a edizione, quest’ultima ancora in versione Beta. Sua peculiarità  è l’ottima compatibilità  con la tecnologia Flash per favorire la fruizione di ogni risorsa multimediale.

    L’ultima versione di Internet Explorer Mobile è stata migliorata e consente anch’essa di collegarsi con i siti Flash, anche se in modo più limitato rispetto a Firefox. E l’iPhone? Per ora di fatto l’unico browser disponibile è Safari, che pur offrendo buone prestazioni in termini di velocità  soffre ancora del mancato supporto Flash, che potrebbe però essere prossimamente integrato.

    Anche Mozilla ha rilasciato una prima versione mobile di Firefox, rivolta per ora alla sola piattaforma Maemo, ma sembra essere solo un primo passo per poi arrivare anche agli altri principali sistemi. E ciò non fa altro che confermare quanto sia sentita anche nei device mobili l’esigenza di software di navigazione dotati di moderne funzionalità .

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Browser mobili: anche Firefox scende in campo inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *