• “Nuove energie per nuove imprese”: strumenti per start-up

    bicA Roma prende il via il progetto “Nuove energie per nuove imprese“, frutto della collaborazione tra Bic Lazio e la Camera di commercio di Roma.

    Il progetto è stato presentato il 21 novembre scorso presso il Tempio di Adriano, alla presenza dei presidenti di Regione Lazio e Camera di commercio, Piero Marrazzo e Andrea Mondello.

    I due enti mettono a disposizione di imprenditori in erba tre sportelli dedicati allo start up d’impresa. L’iniziativa si prefigge di favorire tre categorie imprenditoriali: giovani, donne e immigrati intenzionati ad avviare un’attività  imprenditoriale nella provincia di Roma.

    Nell’attuale panorama economico laziale donne, giovani e immigrati sono tre categorie dinamiche nel fare impresa, ma spesso non facilitati nell’avvio dei loro progetti di business.

    L’ obiettivo principale del progetto è infatti fornire supporto manageriale alle imprese emergenti sfruttando gli sportelli attivi presso le sedi camerali di via Capitan Bavastro e via dell’Umiltà  a Roma.

    Il supporto all’orientamento imprenditoriale si articola su più versanti: assistenza alla redazione del business plan, organizzazione di seminari informativi e percorsi di formazione finalizzati al rafforzamento delle competenze manageriali, azioni di tutoraggio per l’avvio delle attività  imprenditoriali.

    Il servizio di consulenza offerto dal progetto promosso da Bic Lazio e dalla Camera del Commercio appare come un mezzo adeguato a soddisfare la domanda di informazione, formazione e orientamento di dei neo-imprenditori, che spesso incontrano difficoltà  nell’avviamento delle imprese.

    Sarebbe interessante misurare, nella fase di monitoraggio, quante delle idee imprenditoriali presentate agli sportelli raggiungeranno effettivamente gli obiettivi programmati.
    Un buon metodo per testare la bontà  dell’intervento.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su “Nuove energie per nuove imprese”: strumenti per start-up inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *