• Convertire i numeri arabi in numeri romani con Microsoft Excel 2007

    2008-07-24_1238491.jpg

    Abbiamo già visto, in un precedente post, come usare Zoho Sheet per convertire i numeri arabi in numeri romani e viceversa.

    Un lettore ha anche aggiunto un suo contributo su Microsoft Office 2003, ricorrendo a VBA, per espletare la medesima conversione.

    Con Microsoft Excel 2007, le cose sono parzialmente differenti, perché esistono delle formule, che consentono di raggiungere velocemente lo stesso risultato.

    Possiamo procedere dalla tab “Formule” scegliendo, fra quelle “Matematiche e trigonometriche”, la formula “ROMANO”.

    Si aprirà una finestra nella quale inserire il numero arabo da convertire (compreso fra 0 e 3999) e un numero compreso fra 0 e 4 che indichi la forma in cui intendiamo convertire il dato.

    Excel distingue infatti fra il sistema “Classico” e quello “Semplificato” di rappresentazione dei numeri romani, mettendo a disposizione un campo “Forma”, che può essere anche di tipo “VERO” per il sistema classico e di tipo “FALSO” per il sistema “SEMPLIFICATO”.

    Per maggiore chiarezza esaminiamo le seguenti formule:

    =ROMANO(2899;0) dà come risultato MMDCCCXCIX;
    =ROMANO(2899;1) dà come risultato MMDCCCVCIV;
    =ROMANO(2899;2) dà come risultato MMDCCCIC;
    =ROMANO(2899;VERO) dà come risultato MMDCCCXCIX;
    =ROMANO(2899;FALSO) dà come risultato MMDCCCIC.

    Il secondo numero che compare tra parentesi indica la FORMA, che specifica, come già detto, il tipo di numero romano desiderato. Lo stile dei numeri romani diventa più conciso con l’aumentare del valore di forma.

    Una nota: tentando di convertire un numero superiore a 3999 o un numero negativo, otterremo l’errore: “#VALORE!“.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Convertire i numeri arabi in numeri romani con Microsoft Excel 2007 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *