• Access: compattare il database

    compatta.JPG

    Compattare un database sviluppato con Microsoft Office Access è un’operazione importante per avere un database snello, veloce nelle ricerche e che occupi poco spazio su disco.

    Eseguire la compattazione di un database di Access è molto semplice e veloce (i tempi di compattazione dipendono poi dalla quantità di dati e dalle dimensioni del database). Vediamo come fare.

    Avviate il database che desiderate compattare. In Microsoft Office Access 2007 andate nel menu del pulsante Office e scegliete la voce “Opzioni di Access”.

    Nella scheda “Database Corrente” mettete il segno di spunta alla voce “Compatta alla chiusura”. Date poi l’OK per confermare i cambiamenti e riavviate il database.

    Nelle altre versioni di Office andate nel menù “Strumenti”, cliccate sulla voce “Utilità database” e selezionate la voce “Compatta e ripristina database… “.

    Potrete apprezzare una significativa diminuzione dello spazio disco occupato (ovviamente in relazione anche alla quantità di record presenti nel db). L’operazione di compattazione avviene ogni volta alla chiusura del database, indipendentemente se siano stati introdotti nuovi record o no.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Access: compattare il database inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *