• Rovigo: 3.000 euro per le Pmi

    Imprenditori

    La Camera di Commercio di Rovigo ha avviato una nuova iniziativa con la quale intende supportare le imprese che partecipano a iniziative fieristiche nazionali o estere, prevedendo l’erogazione di contributi pari a un massimo di 1.500 euro per gli eventi nazionali o 3.000 euro per quelli internazionali, a copertura parziale delle spese sostenute ed ammesse dal bando.

    => Internazionalizzare le PMI: contributi a Rovigo

    Stando al contenuto del bando, potranno partecipare all’erogazione del contributo le piccole e medie imprese, così come definite in base alla normativa comunitaria, purchè in possesso dei seguenti requisiti:

    • sede legale e/o unità operativa in provincia di Rovigo;
    • iscritte nel Registro delle Imprese e risultare attive come aziende produttrici di beni e di servizi o esercenti il commercio all’ingrosso;
    • in regola con il versamento del diritto annuo;
    • non protestate nell’ultimo triennio;
    • non sottoposte a procedure concorsuali o di liquidazione o in stato di difficoltà (ai sensi della Comunicazione della Commissione Europea 2004/C244/02);
    • in regola con il versamento dei contributi e delle previdenze del personale dipendente;
    • non superare, all’atto della concessione del contributo, le soglie di aiuto previste dai regimi de minimis in vigore nei distinti settori.

    Per poter richiedere il contributo è necessario presentare domanda entro il 31 maggio 2015, con le modalità indicate nel bando qui disponibile.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Rovigo: 3.000 euro per le Pmi inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *