• Proteggiamo il PC rubato con un SMS

    lenovo-y510-notebook.png

    Se per caso il nostro PC portatile si dovesse rivelare oggetto di un furto da parte di un malintenzionato o se per nostra distrazione lo lasciamo incustodito da qualche parte o lo perdiamo, il problema sarebbe rappresentato, oltre che dalla perdita in se stessa, anche dal fatto che gli altri potrebbero mettere le mani sui dati o sulle informazioni personali contenuti all’interno del nostro computer.

    È proprio a questo che ha pensato Lenovo, che ha escogitato un sistema per proteggere il nostro PC, impedendo ad occhi indiscreti di accedervi. Il sistema si basa su un servizio che si chiama “Constant Secure Remote Disable Service“, sviluppato insieme a Phoenix Technologies e che permette di inviare un SMS dal proprio cellulare per disattivare il computer.

    Una volta che il computer è stato disattivato, in modo che non è più possibile accedervi, il sistema invierà allo stesso numero di cellulare un SMS di conferma, che tranquillizzerà il proprietario sul fatto che il suo PC è protetto. È possibile abbinare ad ogni computer fino ad un massimo di dieci numeri telefonici. Una volta recuperato il PC, per riattivarlo basterà digitare una password, per rendere il sistema di nuovo attivo.

    Il servizio potrà essere attivato presto utilizzando il software che sarà messo a disposizione degli utenti sul sito di Lenovo. Sul portale sarà possibile visualizzare anche l’elenco completo di tutti i Paesi in cui il servizio è disponibile.

    Il Constant Secure Remote Disable Service funziona su tutte le reti telefoniche wireless, bsta che supportino lo standard SMS e purché il PC integri una scheda di trasmissione dati cellulare. Funzionerà inoltre con i portatili della linea ThinkPad, compresi i nuovi modelli disponibili l’anno prossimo.

    Il servizio si propone dunque accessibile a tutti e come uno strumento veramente utile per garantire la sicurezza applicata ai nostri notebook, un modo per sentirci più sicuri e di sapere di poter proteggere i contenuti riservati in maniera del tutto semplice ed efficace.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Proteggiamo il PC rubato con un SMS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *