• Il mini-traduttore di Office 2010

    minitraduttore.JPG

    Fra le novità del nuovo Office c’è il mini-traduttore, uno strumento per ottenere velocemente la traduzione di una parola o un insieme di parole selezionate.

    Per attivare questo strumento, che purtroppo è presente solo in Word, PowerPoint, OneNote e Outlook, nella scheda Revisione, nel gruppo Lingua, occorre aprire il menu del pulsante Traduci e scegliere Mini-traduttore.

    La prima volta che si usa il mini-traduttore, occorre scegliere la lingua in cui si vuole vedere la traduzione; dopo la prima volta non verrà più chiesto di scegliere la lingua. Se si volesse cambiare la lingua impostata, basta riaprire il menu del pulsante Lingua e scegliere Scegli lingua traduzione.

    Una volta attivato il mini-traduttore è facilissimo usarlo: basta sostare pochi istanti su una parola o una selezione per far comparire un rettangolo grigio chiaro con la traduzione. Se si sposta il mouse sul rettangolo il suo colore diventa più pieno e si possono usare i sui pulsanti per gestire il testo tradotto.

    Nell’ordine, da sinistra a destra, il primo pulsante permette di richiamare il riquadro delle attività di traduzione, il secondo di copiare il contenuto di mini-traduttore e il terzo di “leggere” la parola tradotta per ottenerne la pronuncia esatta.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Il mini-traduttore di Office 2010 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Salvatore dice:

      Malgrado abbia impostato il mini traduttore come indicato … non funziona :-(

    2. Alessandra Salvaggio dice:

      Provi a darmi tutte le indicazioni. Ad esempio, che versione di Office sta usando la beta o la demo?
      Così ho difficoltà a capire il motivo.

    3. Salvatore dice:

      Versione RTM 2010 su Windows 7 Ultimate
      La cosa strana è che se imposto la traduzione IN INGLESE, il minitraduttore funziona … seppure fornendomi la traduzione di SOLE PAROLE

      Ti allego delle immagini:
      1) impostazione traduzione in INGLESE (funzionante)
      http://farm5.static.flickr.com/4026/4665869711_f661f6c22f_b.jpg

      2) risultato utilizzo minitraduttore
      http://farm5.static.flickr.com/4027/4666494218_32b78d7717_b.jpg

      3) impostazione per traduzione in Italiano (non funzionante)
      http://farm5.static.flickr.com/4026/4665869711_f661f6c22f_b.jpg

      E’ più chiaro adesso :-)

      Grazie per la risposta :-)

    4. Alessandra Salvaggio dice:

      A me funziona anche con la traduzione in italiano.
      Ho un dubbio. Il tuo testo inglese viene riconosciuto come tale? Word capisce che è in inglese. Nella barra di stato, che lingua è indicata quando il cursore è sul testo inglese?

    5. Salvatore dice:

      Ooops :-)
      Hai ragione !
      Nella barra di stato era indicato ITALIANO anche se avevo settato il riconoscimento automatico

      http://farm5.static.flickr.com/4071/4666755916_a5c1c3ed35.jpg

      Grazie per l’aiuto!

    6. Alessandra Salvaggio dice:

      Il riconoscimento della lingua non è sempre immediato. Forzalo manualmente e vedrai che funziona

    7. speech dice:

      Devo dire che funziona bene, ma ho notato che in Outlook se il messaggio è in formato testo, il traduttore non appare. Comuqnue il funzionamento è incerto…

    8. Alessandra Salvaggio dice:

      Il formato testo di Outlook è un po’ particolare con funzioni un po’ limitate

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *