• Google Security Blog

    Nel moltiplicarsi dei siti sull’IT security è doveroso spendere un post sull’inaugurazione del blog di Google dedito alla sicurezza inormatica.

    Google Security Blog si presenta quindi al pubblico rivolgendosi alla platea generale degli utilizzatori di internet.

    L’obiettivo è quello di aggiornare il blog stesso, e di conseguenza i navigatori, con notizie di trend, minacce e sforzi relativi alla sicurezza online.

    Il post di inaugurazione è scritto da un membro dell’anti-malware team e vuole infatti mostrare il grado di diffusione di queste minacce e dei siti che le offrono.

    Sfortunatamente il malware ha una copertura molto ampia e danneggia quasi tutti i paesi industrializzati, in particolare USA, Cina, Russia e Germania.

    Le indicazioni date dal blogger sono quelle standard come aggiornare il sistema operativo e il browser, aggiungere plugin al browser stesso e attivare un buon antivirus.

    In più gli autori aggiungono una possibilità di protezione assolutamente da riportare. Si tratta di un metodo efficace, ma decisamente poco pratico e non pensabile per alcune realtà. In pratica affermano, che per essere veramente sicuri, si potrebbe pensare di creare un ambiente virtuale e di navigare con il browser del sistema operativo virtualizzato.

    Chiaramente a ogni sessione è opportuno lanciare la macchina virtuale a partire da un “salvataggio” sicuramente pulito.

    Al di là di questa ultima fantasiosa idea e del primo post inaugurale ci si aspetta da Google un blog affidabile e specifico sul tema della sicurezza online.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Google Security Blog inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *