• Nuove regole UE anti truffa per le vendite online

    Unione EuropeaL’e-Commerce è un settore in grande espansione in tutta Europa, tuttavia ad oggi non esistono ancora precise regole comuni tra gli Stati Membri che possano regolamentare le controversie nate successivamente ad acquisti non andati a buon fine.

    => Leggi i consigli per l’e-commerce per le PMI

    Per questo, il Parlamento Europeo ha varato nuove regolead hoc per il risarcimento rapido.

    Queste nuove regole (Online Dispute ResolutionODR), permetteranno di creare una piattaforma comune dando agli acquirenti la possibilità  di risolvere le proprie controversie con gli esercenti senza dover utilizzare i classici provvedimenti giudiziari notoriamente molto lunghi e dispendiosi.

    => Scopri perché nell’e-commerce: l’assistenza in tempo reale fa la differenza

    I consumatori potranno fare appello alle norme comuni per per individuare rimedi giurisdizionali nei casi di reclamo in merito a qualsiasi bene o servizio acquistato, non solo online ma anche in un negozio fisico, sul mercato interno o attraverso le frontiere.

    La nuova piattaforma voluta dall’Unione Europea sarà  disponibile in più lingue e sarà  gestita direttamente dalla Commissione Europea: all’interno si potranno trovare consigli utili su come dirimere le controversi e saranno scaricabili moduli pre-compilati per avviare i reclami presso le autorità  competenti.

    La nuova piattaforma, una volta online, sarà  accessibile dal portale “Your Europe“.

    => Leggi come combattere il crollo dei consumi con Internet e offerte speciali

    Molto soddisfatto dell’iniziativa del Parlamento Europeo, Rà³Å¼a Thun (Ppe, Pl), relatore della nuova piattaforma ODR che afferma che questo passo può essere considerato come una “pietra miliare per il rilancio del mercato unico”.

    I consumatori e commercianti, in particolare quelli più piccoli, si sentono insicuri circa il commercio elettronico transfrontaliero, perché non sanno a chi rivolgersi per un aiuto se incontrano un problema. ODR darà  loro la fiducia per comprare e vendere in tutta l´UE.

    => Consulta le nuove regole UE anti truffa per le vendite online

    L’iter per il lancio delle nuove regole di gestione controversie non finisce qui. La nuova direttiva entrerà  in vigore 20 giorni dopo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell´Unione Europea e verrà  applicata entro 24 mesi dalla sua entrata in vigore.

    Se vuoi aggiornamenti su Nuove regole UE anti truffa per le vendite online inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *