• Dichiarazione dei redditi: IRPEF 2011, aliquote e scaglioni

    Dichiarazione dei redditi: IRPEF 2011, aliquote e scaglioniL’IRPEF (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche è l’imposta principale del nostro ordinamento tributario, è personale e progressiva per scaglioni di reddito con aliquota crescente; è un’imposta che segue i principi costituzionali della capacità  contributiva e della progressività  ed è uguale su tutto il territorio dello Stato.


    Tra le entrate pubbliche ordinarie – che si rinnovano regolarmente ad ogni esercizio e che si distinguono da quelle straordinarie (che servono per fronteggiare situazioni eccezionali), la più nota è forse proprio l’IRPEF, che tecnicamente è una imposta: le entrate ordinarie, infatti, sono tributi che a loro volta si dividono in: tasse, contributi ed imposte (somma versata allo Stato o Ente locale per finanziare il complesso della spesa pubblica).

    L’addizionale IRPEF, invece, è una imposta introdotta da una legge statale che ha previsto inizialmente un’aliquota ordinaria uguale per tutti: successivamente alcune Regioni l’hanno aumentata, altre l’hanno differenziata a seconda della tipologia di reddito prodotto dal contribuente. L’addizionale Comunale, invece, è deliberata dai Comuni che decidono se deliberarne l’applicazione.

    L’Irpef è calcolata sul reddito imponibile.
    Questo si ottiene sottraendo dal reddito complessivo (ottenuto sommando i redditi fondiari, a quelli di lavoro dipendente, d’impresa, di lavoro autonomo, di capitale e redditi diversi) gli oneri deducibili (la deduzione per abitazione principale e gli oneri deducibili).

    Al reddito imponibile si applicano le aliquote IRPEF 2011, applicate ciascuna agli scaglioni 2011 di riferimento.

    Da questa operazione si ottiene l’imposta lorda, alla quale vanno detratte le somme relative alle: detrazioni per carichi di famiglia; detrazione per lavoro; oneri detraibili.
    Così facendo si ottiene l’imposta netta da corrispondere.

    Leggi anche:

    L’addizionale regionale e comunale viene calcolata applicando le relative aliquote sul reddito complessivo al netto degli oneri deducibili.

    Se vuoi aggiornamenti su Dichiarazione dei redditi: IRPEF 2011, aliquote e scaglioni inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *