• RIM rilascia gratuitamente BlackBerry Enterprise Server Express

    BlackBerry Enterprise Server Express

    Dopo aver rilasciato la versione 5.0 di BlackBerry Enterprise Server, RIM ha annunciato la disponibilità  della release Server Express, tool gratuito per la sincronizzazione remota tra smartphone e Microsoft Exchange o Windows Small Business Server.

    Si ha così la disponibilità  di una soluzione che consenta di avvicinarsi a funzionalità  di rilievo rivolte alla produttività  mobile, senza dover investire cifre ingenti. Sono infatti utilizzabili le applicazioni di gestione della posta elettronica, del calendario, dei contatti, dei promemoria e delle attività .

    Gli amministratori IT sono in grado di eseguire via Web un insieme di operazioni, tra le quali vi sono:

    • Gestione password e cancellazione remota dati di smartphone rubati o smarriti;
    • Configurazione wireless di applicazioni e servizi aziendali;
    • Pianificazione di aggiornamenti software;
    • Delega di attività  con sei profili di amministrazione predefiniti.

    Le informazioni vengono trasmesse mediante algoritmi di codifica AES e tripla DES per proteggere i relativi contenuti. Sono inoltre previsti numerosi criteri per assicurare ulteriore protezione durante le transazioni. Si ha anche la possibilità  di definire un elenco di applicazioni eseguibili e di inibire l’accesso ad archivi locali, potendo così limitare l’uso dei device mobili.

    BlackBerry Enterprise Server Express è predisposto per l’installazione di un massimo di 75 licenze ed è compatibile in particolare con Microsoft Exchange 2003 SP2, 2007 SP1, 2010 o Small Business Server 2003/2008. Se necessario, vi è la possibilità  di installarlo su un server dedicato per estendere a 2.000 il numero massimo di utenti gestibili.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su RIM rilascia gratuitamente BlackBerry Enterprise Server Express inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *