• Edilizia 4.0, incentivi in Lazio

    Ristrutturazione edilizia

    La Regione Lazio ha lanciato il bando “Bioedilizia e Smart building” all’interno delle iniziative per l’Industria 4.0 e la reindustrializzazione del territorio, arricchendo di nuove azioni di supporto il panorama di contributi in favore delle imprese locali.

    => Industria 4.0, sfide e opportunità

    In particolare, l’obiettivo del nuovo bando è di favorire i processi di riqualificazione del settore e lo sviluppo delle filiere, oltre che potenziare la competitività del tessuto produttivo laziale attraverso il sostegno di progetti imprenditoriali finalizzati a supportare l’innovazione dei materiali e dei sistemi utilizzati nell’edilizia.

    La dotazione finanziaria complessiva, pari a 7,2 milioni di euro, può essere fruita mediante le due modalità di partecipazione previste dal bando:

    • i progetti semplici (a cui sono riservati poco meno di 2 milioni di euro), che possono essere presentati con procedura “a sportello” (17 gennaio – 14 marzo 2017) e per i quali è previsto un contributo per progetto da 50mila a 500mila euro;
    • i progetti integrati (domande 10 gennaio – 14 febbraio 2017) per i quali è previsto un finanziamento per progetto da 200mila euro a 3 milioni di euro.

    Per il bando integrale e i moduli di partecipazione, consultare la seguente pagina di riferimento.

    Immagine Shutterstock

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Edilizia 4.0, incentivi in Lazio inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *