• Lenovo fa sua Motorola e sfida Samsung

    Google cede Motorola a LenovoGoogle ha ceduto la divisione Motorola Mobility a Lenovo per 2,91 miliardi di dollari. Con un’operazione inaspettata, l’azienda fa suo uno dei marchi più famosi della telefonia approfittando di una “svendita”: Google pagò a suo tempo Motorola 12,5 miliardi, con il vero obiettivo di accaparrarsi importanti brevetti e licenze, che ovviamente non saranno ceduti totalmente.

    Lenovo potrà  ora imprimere una forte accelerazione al marchio Motorola nel mondo smartphone e tablet pc. Non è un mistero,infatti, che Google voglia porre un freno al dominio di Samsung nel mondo Android. E Lenovo, visti i numeri, ha tutte le carte in regola per sfondare nel mondo Mobile.

    L’azienda ha chiuso il 2013 con ottimi risultati, non solo nelle vendite dei computer ma anche nel settore mobile con oltre 45 milioni di dispositivi venduti pari al 4,5% di questo importante mercato.

    Larry Page, cofondatore di Google, ha commentato positivamente la cessione di Motorola a Lenovo sottolineando come questa entrata di capitali freschi servirà  per concentrarsi maggiormente sulla promozione di Android e per lo sviluppo di nuovi progetti come i dispositivi indossabili e la robotica.

    Se vuoi aggiornamenti su Lenovo fa sua Motorola e sfida Samsung inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *