• Apple ai suoi utenti: installate un antivirus

    mac-siringa.png

    Ha dell’epocale la comunicazione che Apple fa sul proprio sito, invitando gli utenti Mac a fare un pensierino riguardo l’acquisto e l’installazione di un antivirus. La motivazione non è una preoccupante presenza di virus, che fino ad ora hanno impensierito poco quanto nulla il Mac OS X, ma la necessità di mettere gli autori di virus di fronte a più ostacoli da superare, al fine di scoraggiarne la scrittura.

    Il comunicato consiglia anche tre antivirus, tutti e tre commerciali:

    • Intego Virus Barrier X5;
    • Symantec Norton AntiVirus 11 per Macintosh;
    • McAfee VirusScan per Mac.

    Di questi i primi due sono disponibili direttamente sull’Apple Store entrambi al prezzo di 44,95?, mentre il VirusScan è acquistabile dal sito della McAfee ad un prezzo di 33,94?. A questo punto è lecito chiedersi: serve davvero un antivirus sul Mac?

    Seppure ad oggi non siano note serie minacce virali studiate e progettate apposta per MacOS X, bisogna tener conto che la crescente diffusione dei Mac rende questi sistemi un bersaglio di giorno in giorno più appetibile. Forse Apple si sta muovendo con fin troppo anticipo, ma potrebbe non mancare molto al giorno in cui installare e aggiornare un antivirus diventino delle operazioni comuni anche per un utente Mac.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Apple ai suoi utenti: installate un antivirus inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *