• Moto X, primo smartphone fai da te

    Moto XMotorola Moto X è stato finalmente svelato: primo smartphone Android personalizzabile dall’utente prima dell’acquisto nell’aspetto e disponibile in oltre 18 colorazioni anche mixabili, oltre che in in materiali diversi per le cover tra cui anche il legno (=>scopri i dispositivi Motorola).

    Nella media le specifiche tecniche. Il Motorola Moto X offre infatti uno schermo HD Amoled da 4,7 pollici. Il processore è il Motorola X8 Mobile Computing System, una variante particolare dello Snapdragon pensata per gestire al meglio il supporto alla funzionalità  che permette di utilizzare i comandi vocali in ogni momento e senza toccare lo smartphone. La memoria RAM è di ben 2 GB e a seconda dei modelli si potrà  disporre di 16 o 32 GB di memoria interna per archiviare app, foto e video. Inoltre si avranno a disposizione gratuitamente per 2 anni, 50 GB di Google Drive.

    Altro particolare degno di nota la fotocamera posteriore d 10 MP con tecnologia CLEAR PIXEL in grado di scattare ottime foto in tutte le condizioni. Anteriormente troviamo invece una fotocamera da 2 MP per le video chat. Ovviamente non mancano sensori e supporti oggi comuni per un prodotto moderno come il Bluetooth 4.0, il WiFi, il GPS e l’LTE. Infine, la batteria da 2.200 mAh dovrebbe garantire una buona autonomia d’utilizzo.

    Un device interessante anche dal punto di vista tecnico, dunque, ma per ora non destinato all’Europa, anche se Motorola si è sbilanciata nel dire che la famiglia Moto X si arricchirà  di nuovi modelli di fascia più bassa che potrebbero arrivare anche nel vecchio continente. Motorola Moto X costerà  199$ o 249$ con contratto biennale o senza contatto 575$ nella versione con 16 GB e 630$ per la variante da 32 GB.

    [youtube NVEeGZIQhh4]

    Se vuoi aggiornamenti su Moto X, primo smartphone fai da te inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *