• Pavia: contributi alle imprese turistico-ricettive

    pmi

    La Camera di Commercio di Pavia, al fine di favorire lo sviluppo nel turismo e della ricettività, ha lanciato un’iniziativa che sostiene i processi di riqualificazione e sviluppo dell’offerta delle micro, piccole e medie imprese che operano nel settore del commercio. Sono ammesse le imprese che al momento della presentazione della domanda sono iscritte e attive al Registro Imprese della Camera di Commercio di Pavia, hanno sede legale e/o operativa nel territorio della provincia e svolgono attività primaria nei settori economici del commercio e turismo (escluse le strutture di Agriturismo, Bed&Breakfast non iscritti e attivi presso la Camera di Commercio, Rifugi Alpini e imprese di Servizi di cui al codice Ateco Categoria “N”).

    Ricordiamo che è necessario che le imprese siano in regola con il pagamento del diritto annuale degli ultimi 3 anni, non si trovino in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo, e abbiano assolto gli obblighi contributivi e sono in regola con le normative sulla salute e sicurezza sul lavoro.

    Per quanto concerne le agevolazioni, sono ammissibili a condizioni di supporto gli investimenti finalizzati alla realizzazione ex novo o alla riqualificazione di strutture turistico – ricettive e commerciali esistenti e in esercizio. Sono supportabili con agevolazioni anche gli investimenti finalizzati al risparmio e al conseguimento dell’efficienza energetica, anche attraverso il ricorso a sistemi di energia rinnovabile non esauribile, all’acquisto di attrezzature ed impianti per la sicurezza dei locali in cui sono esercitate le attività d’impresa.

    La scadenza dei termini è fissata per il 31 dicembre 2014. Qui il bando integrale.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Pavia: contributi alle imprese turistico-ricettive inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *