• I consumatori preferiscono le app

    appsCome mostrato da una recente ricerca (“Mobile Apps: What Consumers Really Need and Want” di Compuware), ottimizzare il proprio sito web per la navigazione da Mobile non è più sufficiente: ben l’85% di consumatori, se messi difronte ad una scelta predilige di gran lunga utilizzare le app per effettuare acquisti, pagamenti o prenotare servizi.

    => Leggi anche: Mobile Marketing, boom di servizi e app su misura

    Gli utenti sembrano non aver dubbi nel preferire l’utilizzo delle app rispetto ai siti web in versione mobile. In poche parole, chi offre applicazioni per il consumo di beni o servizi può aumentare significativamente il proprio business, purché l’applicativo soddisfi i criteri dei consumatori.

    Eco le caratteristiche vincenti nelle app, secondo il parere degli utenti:

    • convenienza (55%);
    • velocità  (48%);
    • facilità  di navigazione (40%);
    • user-experience (28%);
    • semplicità  per operazioni di online banking (27%);
    • intuitività  per l’acquisto per prodotti e servizi (26%).

    => Scopri le migliori App business

    Solo l’11% ha dichiarato di non avere preferenze particolari nell’utilizzo delle due soluzione e solo un consumatore su 100 si è dichiarato favorevole alla consultazione via web.

    Affinché le app si rivelino strumenti vincenti è però necessario che mostrino ottime performance, con una velocità  di caricamento dei contenuti che per il 31% del campione non dovrebbe superare i 2 secondi (2-3 sono considerati accettabili da buona parte del campione).

    Sono inoltre apprezzate le seguenti caratteristiche:

    • accesso facile alle informazioni e allo store;
    • supporto nella pianificazione e nella navigazione secondo le propri modalità ;
    • capacità  di comunicare in tempo reale.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su I consumatori preferiscono le app inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *