• Convertitore di documenti in OpenOffice.org

    Sebbene OpenOffice.org riesca ora ad aprire documenti prodotti con Microsoft Office, succede però che essi vengano visualizzati con problemi di formattazione; talvolta, per evidenti differenze fra le due suite, alcune funzioni non sono disponibili e vengono generati errori.
    Per consentire a OpenOffice.org di lavorare correttamente con documenti creati con StarOffice o Microsoft Office, l’ultima versione della suite open source comprende un convertitore di documenti, in grado di operare le modifiche necessarie su documenti o modelli di altre suite.
    Lanciamo OpenOffice.org e andiamo in “File | Procedure guidate” e selezioniamo “Convertitore di documenti…”: nella finestra di questa funzione selezioniamo il tipo di documenti da convertire.
    Se dobbiamo operare su documenti Microsoft, è bene tenere a mente quanto viene indicato nella finestra a tal proposito: le macro non vengono convertite e alcune informazioni possono andare perse. Perciò spuntando l’opzione del file di log, possiamo leggere il resoconto della conversione e gli eventuali errori che si sono generati.

    Spuntiamo anche i tipi di file da convertire: Microsoft Word, PowerPoint o Excel, anche tutti contemporaneamente se sono più di uno.

    Andiamo avanti, selezioniamo il percorso in cui si trovano i file e indichiamo dove salvare le conversioni: cliccando su Avanti, una barra di progressione indicherà i file trovati, quelli convertiti e le eventuali opzioni di filtro ASCII da selezionare all’occorrenza.

    Alla fine del processo, clicchiamo su “File di log” per leggere come sono stati convertiti i documenti e se ci sono stati errori; se tutto è andato a buon fine, il file di log evidenzierà i nomi dei documenti originari e quelli convertiti, i quali avranno ora estensione ODT.

    Se vuoi aggiornamenti su Convertitore di documenti in OpenOffice.org inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Dan80 dice:

      Il convertitore di documenti non è una novità, esiste da almeno 11 anni, ai tempi di Staroffice 5.2 :)

      http://i.imgur.com/2k53x.jpg

    2. Giancarlo Piccinini dice:

      io li faccio solo openoffice.org o almassimo col nuovo libreoffice.org

      se non li leggono bene
      si installano i programmi io non converto nulla
      se me li mandano fatti con programmi Windows e non li apro bene
      me li devono fare loro per libre/open office.org

      CONVINCETE LA GENTE a USARE libre/open office.org

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *