• Access: convalidare i valori dei campi

    convalida1.JPG

    Con Access è possibile creare delle regole per guidare l’utente nell’inserimento dei dati nella maniera che si è pensata essere la più corretta. Se l’utente inserisce un dato che Access verifica che non soddisfa i requisiti inseriti in fase di progettazione, restituisce un messaggio d’errore personalizzato e si rifiuta di scrivere quel dato nella tabella.

    Vediamo come fare per inserire una regola e il messaggio di errore.

    • Aprite la tabella in modalità Struttura e cliccate sul campo che volete convalidare;
    • Portatevi alla riga contrassegnata dall’etichetta “Valido Se” e cliccate sul riquadrino con i tre puntini (…) per aprire il “Generatore di espressioni”;
    • Creata la vostra espressione personalizzata, spostatevi alla riga sotto (“Messaggio Errore”), e inserite il messaggio che dovrà comparire nel caso in cui il dato inserito non sodddisfi il vostro criterio;
    • Salvate la tabella e chiudetela.

    Ora la vostra regola è creata, provatela per verificare che non sia troppo restrittiva o che comunque crei eccessive difficoltà all’utente.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Access: convalidare i valori dei campi inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *