• BusinessCard2, biglietti da visita online e interattivi

    businesscard2Qualche giorno fa abbiamo parlato di Card.ly, un servizio che permette di creare biglietti da visita online. BusinessCard2 è simile, ma ha qualche funzione diversa. Vediamo insieme come funziona.

    Ci si deve registrare sul sito, e come prima cosa bisogna scegliere un nome che vogliamo veder visualizzato, che sarà  poi l’indirizzo assoluto del nostro biglietto da visita, nella forma nome.businesscard2.com.

    Dopo, si aggiungono i vari dettagli, come una foto, obbligatoria, e qualche descrizione. Non manca poi la possibilità  di aggiungere altri siti esterni, file o i social network a cui partecipiamo. Sono previsti in questo caso i soliti Facebook, Twitter e LinkedIn.

    C’è anche uno spazio per le Special Offers, qualora avessimo qualche comunicazione al riguardo per i nostri clienti.

    Questo non è l’unico elemento che orienta il servizio in una direzione commerciale. Basti pensare che l’intestazione posta sopra ad ogni scheda recita Let’s do business, e una delle funzioni che si possono trovare scorrendo con la freccia il menu è proprio Inquire, per proporsi come clienti, partner commerciali o semplicemente lasciare suggerimenti.

    Oppure, possiamo condividere il biglietto da visita, nostro o di un’altra persona, con altri. Il sito permette anche di navigare per nome, utilizzando le lettere situate in fondo a ciascuna pagina.

    In qualche modo i biglietti da visita si animano e diventano interattivi dunque. Certo, ci sono anche dei social network che fanno principalmente questo, e che hanno assunto anche la funzione di nostre vetrine personali, al punto di poter dire “mi trovi su”.

    Qui invece la differenza è che si punta dritto al soldo, attraverso un aspetto più minimale e professionale, e che ricorda, per l’appunto, i biglietti da visita, per chi preferisse non distaccarsene in modo troppo cruento.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su BusinessCard2, biglietti da visita online e interattivi inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Angela dice:

      Praticamente un social sui biglietti da visita!
      Zuckerberg lo chiamerebbe BusinesscardBook… ;)

    2. Alfredo Bucciante dice:

      Già . Il punto è proprio capire se un servizio del genere abbia senso e possa avere futuro nell’era di Facebook

    3. Angela dice:

      Anche perchè, soprattutto in Italia, esistono molte piccole aziende che non saprebbero che farsene di un biglietto da visita digitale, almeno per il momento…

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *