• Focus sul settore impiantistico: è stallo

    Analisi settore impiantistico - II trimestre 2008Assistal, Associazione che in Confindustria rappresenta le imprese impiantistiche ha rilevato una situazione di stallo nel secondo trimestre 2008.

    Per ora non si evidenziano segnali di ripresa. Si segnala inoltre un peggioramento rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno, quando la percentuale di chi dichiarava un aumento del portafoglio ordini superava di 4 punti percentuali quella attualmente rilevata.

    Stabile la situazione della liquidità  aziendale, che risulta nel complesso positiva secondo quanto dichiarato dal 74% delle aziende intervistate.
    Anche l’aspetto occupazionale risulta invariato rispetto al trimestre precedente.

    Dal momento che il 48% delle imprese dichiara di aver acquisito lavori con copertura non superiore ai tre mesi – e si riduce del 5% la percentuale di coloro con copertura oltre i 12 mesi – le aziende si muovono cautamente.

    Territorio:
    Nord in debole ripresa, con una diminuzione del 6% delle imprese che dichiarano una riduzione del portafoglio ordini.
    Centro stabile, con lievissima riduzione delle imprese che dichiarano un miglioramento del valore e del numero delle commesse acquisite.
    Sud, con il 13% in meno delle aziende che dichiarano un miglioramento nel portafoglio ordini.

    Settori
    Elettrico:in testa con un incremento ordini del 26%
    Telecomunicazioni: +10% sul portafoglio ordini
    Termico: si riduce del 10% la percentuale di imprese che dichiarano un aumento degli ordini

    Dimensioni
    Le grandi imprese con più di 35 addetti sembrano dare segnali negativi mentre si registra più stabilità  dalle Pmi..

    Se vuoi aggiornamenti su Focus sul settore impiantistico: è stallo inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *