• Google Docs, arriva la traduzione automatica

    google_docs_logo.png

    Continua l’opera di costante miglioramento dei servizi dell’azienda di Mountain View: stavolta le novità riguardano Google Docs, la popolare applicazione che permette di creare e gestire documenti e fogli di calcolo.

    Qualche giorno fa, infatti, è stata aggiunta un’interessante opzione che permette di effettuare traduzioni in 42 diverse lingue, del testo sul quale l’utente sta lavorando.

    Quando sceglieremo l’opzione per la traduzione, il programma rileverà automaticamente la lingua del testo e ci darà la possibilità di scegliere come tradurlo. La nuova versione potrà, dopo la nostra scelta, sovrascrivere quella già esistente o essere salvata in un nuovo documento.

    Naturalmente, subito dopo la traduzione i due testi verranno posizionati in due colonne affiancate, in modo da dare la possibilità all’utente di confrontarli e correggere eventuali errori di traduzione, un po’ come succede già con il servizio Google Translate.

    Non è questo il primo servizio al quale Google ha aggiunto la traduzione istantanea. Recentemente anche Gmail e Friend Connect hanno subìto questa importante modifica, permettendo agli utenti di avere a disposizione un comodo traduttore in tempo reale durante l’uso quotidiano delle applicazioni.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Google Docs, arriva la traduzione automatica inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *