• Lavorare offline con Zoho

    offline.jpg

    Uno degli scogli nell’adozione delle suite online è l’accessibilità ai documenti in assenza di una connessione a Internet.

    Tuttavia il team di Zoho ha messo a disposizione degli utenti la possibilità di utilizzare la loro suite anche offline aggiungendo una voce alla lista di motivi per i quali scegliere una suite online.

    Per prima cosa entriamo nel programma della suite che prevediamo dovremo usare offline, ad esempio Writer.

    Adesso clicchiamo il link “Vai a offline” presente in alto alla pagina.

    Verremo informati sulla funzionalità e sulla necessità di installare Google Gears sul nostro browser se non lo avessimo fatto in precedenza. In questo caso dovremo riavviare il browser per poter utilizzare questa feature.

    Una volta installato Google Gears basterà cliccare nuovamente “Vai a offline” per far partire automaticamente il salvataggio di 15 documenti e per entrare in modalità offline. I documenti da salvare vengono scelti in base all’ordinamento applicato nella lista a sinistra dei documenti.

    Possiamo anche scegliere il numero di documenti da salvare cliccando la freccia presente accanto al link.

    In modalità offline la pagina rimarrà accessibile anche per sessioni successive a quella attuale grazie a Google Gears. Basterà quindi salvare (ad esempio nei preferiti) la pagina e richiamarla quando ne avremo bisogno per lavorare sui nostri documenti.

    Per tornare online e trasferire le modifiche apportate ai documenti presenti sul server di Zoho clicchiamo semplicemente “Vai online”.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Lavorare offline con Zoho inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *