• Acer introduce i server basati sulle CPU Atom

    server acer

    Server che montano le economiche e le non certo performanti CPU Atom? Si, Acer di crede e immette sul mercano americano il primo Home Server dedicato allo storage che monta una Cpu Atom.
    La cosa non è nuova, recentemente avevamo discusso la volontà  di Microsoft di testare un datacenter realizzato con Cpu Atom.

    Il concetto alla base del test è molto semplice. Gli Atom consumano molta meno energia delle Cpu Xeon e se fatti lavorare in parallelo possono offrire comunque prestazioni equiparabili con costi di gestione nettamente inferiori.
    E quindi Acer per prima, passa dalla teoria alla pratica con l’Aspire easyStore Home Server.

    Questo server di Acer, è come detto adatto allo storage sia per un uso casalingo che per un uso semi professionale in uffici e piccole aziende.
    Dal costo molto ridotto (400 dollari) si caratterizza per i bassi consumi e per le buone prestazioni grazie alla Cpu Atom da 1,6Ghz e 2Gb di Ram.

    Questo server monta di default un Hard Disk da 1 terabyte ma grazie ad altri 3 alloggi il server può montare sino a 4 HD per un utilizzo professionale in modalità  Raid.
    Il S.O. installato è il Windows Home Server.

    Aspire easyStore Home Server è un prodotto davvero interessante e avrebbe un ottimo successo anche in Europa dove potrebbe essere usato in molteplici situazioni. L’hardware infatti sarebbe più che sufficiente per utilizzo svariato non solo come server di storage ma anche come piccolo server hosting, server di rete…

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Acer introduce i server basati sulle CPU Atom inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *