• Campania ultra-broadband con la fibra di Telecom

    Telecom Italia

    Telecom Italia si è aggiudicata il bando per la realizzazione  in Campania di nuove infrastrutture NGAN (Next Generation Access Network), in grado di erogare servizi innovativi a cittadini, imprese e pubblica amministrazione. Con un finanziamento pubblico di 118 milioni di euro (Fondi europei FESR) a cui si aggiungono 57 milioni di Telecom, il programma per la realizzazione della rete in fibra ottica ha come obiettivo quello di fornire connettività con banda ultralarga a 119 comuni (80 già indicati da Ministero dello Sviluppo Economico e Infratel nel Bando di gara più altri 39 comuni).

    Il progetto prevede il completamento della rete entro il 2015, a beneficio di 3 milioni di abitanti. I comuni interessati potranno sfruttare, su tutte le aree coperte, collegamenti con tecnologia ultrabroadband con velocità da 30 fino a 100 Megabit al secondo.

    Telecom stima di raggiungere già alla fine anni 36 comuni e 52 aree di centrale, in cui è prevista la realizzazione di infrastrutture ottiche per l’abilitazione dei servizi a 30 Megabit al secondo per circa 470mila unità immobiliari.

    Nell’ambito di questo programma, Giffoni Valle Piana è il primo comune della Campania dove è già completata la rete ultra-broadband di nuova generazione grazie alla posa di 16 chilometri di cavo e collegamenti per le principali sedi della Pubblica Amministrazione, tra cui la Cittadella del Cinema. Oltre a questo progetto, Telecom sta già realizzando in altre otto città campane (tra i quali i 5 capoluoghi di provincia) infrastrutture e servizi di nuova generazione in autonomia e con propri investimenti.

    Tags:

    • Premio per startup dalla CCIAA di Novara

      Assunzione

      La Camera di Commercio di Novara premia le nuove iniziative imprenditoriali supportandone gli investimenti iniziali, consentendo quindi alle nuove imprese di disporre in anticipo della liquidità necessaria al decollo e sviluppo dell’attività.

      Saranno assegnati 10 premi da 3.000 euro lordi ciascuno, da erogare dopo la selezione delle startup vincitrici a copertura degli investimenti descritti nella domanda di partecipazione. (altro…)

      Tags:

      • Cambiomerci.com, piattaforma del baratto aziendale

        Cambiomerci.com

        56CUBE, venture incubator di startup digitali nel Sud Italia, ha investito in Cambiomerci.com, piattaforma del baratto aziendale, che permette alle imprese di vendere e comprare prodotti e servizi tra di loro, senza transazioni di denaro liquido, ma con una moneta complementare. La piattaforma, rinnovata dal punto di vista tecnologico con strumenti e funzionalità innovativi, sceglie anche una nuova veste grafica.

        Con a disposizione un network di relazioni italiane e internazionali, l’obiettivo è di ampliare il circuito di Cambiomerci.com con oltre 5.000 aziende, puntando a diventare il primo sistema di pagamento complementare in Italia e rispondendo all’esigenza di coniugare gli effetti della crisi economica con le straordinarie opportunità di crescita del digitale. (altro…)

        Tags:

        • Contributi per le PMI del Commercio a Treviso

          lavoratoriinfedeli

          La Camera di Commercio di Treviso concede contributi in conto capitale alle PMI locali, con lo scopo di migliorare le condizioni di competitività del settore commerciale, sostenendo gli investimenti di negozianti al minuto, pubblici esercenti, commercianti, agenti o rappresentanti di commercio. Dotazione di 200mila euro, da erogare in conformità alla normativa sugli aiuti De Minimis.

          L’invio delle domande è in programma dal 23 al 30 settembre 2014, esclusivamente per via telematica. Il plico digitalmente inviato dovrà contenere il modello base generato dal sistema, la relazione dettagliata sull’intervento realizzato, la dichiarazione sostitutiva di atto notorio, la dichiarazione ai senso del regolamento De Minimis, la fotocopia delle fatture riguardanti le spese dichiarate, il cv del soggetto incaricato referente del progetto.  (altro…)

          Tags:

          • Media Intelligence: nuovi servizi per le imprese

            Digital Magics

            Digital Magics (incubatore certificato di startup innovative) e Mimesi (media monitoring e delle rassegne stampe) hanno lanciato un programma di sviluppo congiunto, volto a sviluppare un modello di business innovativo basato sulla Media Intelligence. Grazie alla piattaforma tecnologica proprietaria, implementata da Digital Magics e potenziata con nuove feature, Mimesi fornirà ad aziende e istituzioni un set variegato di servizi. (altro…)

            Tags: