• Nuova tassonomia per bilanci XBRL

    ComputerI recenti aggiornamenti dei principi contabili nazionali hanno determinato le modifiche alla tassonomia XBRL. Ricordiamo che l’XBRL, letteralmente eXtensible Business Reporting Language, è un formato elettronico elaborabile per la presentazione del bilancio. Attualmente le Camere di Commercio ricevono oltre un milione di bilanci societari con tabelle di Stato Patrimoniale e Conto Economico in formato elaborabile. E dal prossimo anno troverà spazio anche la Nota Integrativa. Ma questa non è l’unica novità del bilancio XBRL.

    (altro…)

    Tags:

    • Canone RAI in bolletta elettrica per tutti

      Canone Rai

      Il Canone RAI si pagherà quasi certamente con la bolletta energetica e non riguarderà le seconde case. Probabilmente non si farà in tempo ad agire attraverso un emendamento alla legge di stabilità in Senato – come aveva anticipato il sottosegretario allo Sviluppo Economico, Antonello Giacomelli, ai microfoni di Radio 24 – ma per la rivoluzione del finanziamento della TV di Stato è solo questione di tempo.

      (altro…)

      Tags:

      • Ritardo pagamenti tra imprese: i vantaggi del Factoring

        Post sponsorizzato

        Debiti imprese

        Rispettare i termini di pagamento concordati con i fornitori rappresenta un obiettivo irrealizzabile per gran parte delle imprese italiane, spesso incapaci di saldare le fatture entro la scadenza maturando ritardi anche superiori ai 30 giorni. A fornire una fotografia della situazione nazionale nel terzo trimestre del 2014 è CRIBIS D&B: i termini di pagamento sono stati onorati solo dal 37,5% delle imprese, la cui rischiosità mostra un livello superiore al passato.

        La percentuale di aziende che ha accumulato ritardi di pagamento molto onerosi è lievitata del 198,2% rispetto al 2010 (si tratta in misura crescente di microimprese, con un +219% rispetto a quattro anni fa). Le maggiori difficoltà nel garantire pagamenti entro la scadenza sono riscontrate dagli imprenditori del commercio al dettaglio, tuttavia la situazione è altrettanto critica per i settori dei trasporti e della distribuzione (va meglio nel ramo dei servizi finanziari e per le aziende agricole).

        Osservando le cifre relative alle varie Regioni, invece, le imprese più puntuali sono attive al Nord Est, con l’Emilia Romagna in cima alla lista dei territori più virtuosi, mentre i maggiori ritardi sembrano verificarsi in Calabria, Campania e Sicilia.

        Nonostante le disparità regionali, tuttavia, la crisi di liquidità limita le imprese tanto a Nord quanto a, Sud impedendo non solo di promuovere investimenti ma anche di saldare le fatture alla scadenza: una soluzione per reperire risorse economiche immediate è rappresentata dal Factoring, strumento che consente alle PMI in salute di ottenere finanziamenti in cambio della cessione dei crediti. Questo, grazie al sostegno di partner finanziari specializzati attivi su tutto il territorio nazionale, come Credi Impresa Futuro (Banca IFIS).

        Con il Factoring di Credi Impresa Futuro le aziende possono contenere l’indebitamento ottenendo al contempo finanziamenti vantaggiosi, beneficiando di tassi d’interesse convenienti. Per scoprire la soluzione di prestito più adatta alla necessità di liquidità della propria impresa è possibile recarsi in una delle 28 filiali nazionali o consultare il sito ufficiale.

         

        Tags:

        • Facebook: programma marketing per big spender

          facebooadsFacebook consentirà l’accesso esclusivo ad un set di dati approfonditi sui suoi 1,3 miliardi di utenti ad un numero selezionato di aziende. Il nuovo programma di marketing, rivolto ai big spender in pubblicità, si chiama Grapevine. La notizia proviene da fonti anonime interne al social network, raccolte dalla testata AdWeeek.

           

          (altro…)

          Tags:

          • Biometria vocale: alternativa a PIN e password

            Nuance

            La tecnologia di biometria vocale Nuance è l’alternativa a PIN, password e domande di sicurezza. Le aziende stano passando alla voce per garantire accessi sicuri: password e PIN sono un lontano ricordo. Dai sistemi telefonici automatizzati alle applicazioni mobili, aziende di livello enterprise in tutto il mondo stanno diffondendo rapidamente le tecnologie di biometria vocale come metodo valido e sicuro per l’autenticazione dei clienti, ottimizzando la customer experience con una semplice passphrase pronunciata a voce.

            (altro…)

            Tags: